Impianti dentali e osteoporosi

30 Dic 2020

Impianti dentali e osteoporosi possono coesistere? Ve lo spieghiamo qui!

Implantologia e osteoporosi possono coesistere?

 

Una delle domande più frequenti riguarda l’osteoporosi

L’osteoporosi non è una controindicazione al posizionamento degli impianti dentali.

I problemi legati all’osteoporosi sono due:

  1. L’assunzione di BIFOSFONATI (farmaci che i pazienti assumono per l’osteoporosi). I pazienti che assumono da diversi anni questi farmaci devono essere valutati attentamente in quanto qualsiasi intervento di chirurgia orale (come l’implantologia) può avere come conseguenza una osteonecrosi
  2. la qualità ossea scadente, per cui si potrebbe avere una compromissione dell’osteointegrazione degli impianti.

 

Bisogna infine sapere che impianti posizionati in pazienti con osso scadente a causa dell’osteoporosi hanno una durata nel tempo perfettamente sovrapponibile a quella di impianti posizionati in pazienti con osso sano.

Addirittura l’impianto, una volta osteointegrato, costituisce uno stimolo fisiologico nei confronti dell’osso che si ripercuote positivamente sul metabolismo osseo.

Si formano nuove trabecole ossee in risposta allo stimolo funzionale rappresentato dalle forze indotte dal movimento masticatorio.

Il tuo Dentista a Brescia
DR. SERGIO FIAMMENGHI ODONTOIATRA

Viale Duca D'Aosta 30 - 25121 Brescia
email: info@studiofiammenghi.it
Tel: +39 030 3386533
Mob: +39 329 0858969

Il tuo Dentista a Brescia
DR. SERGIO FIAMMENGHI ODONTOIATRA
Viale Duca D'Aosta 30 - 25121 Brescia
email: info@studiofiammenghi.it
Tel: +39 030 3386533  |  Mob: +39 329 0858969

Orari di Studio:
Lunedì, Martedì, Giovedì 8:00-18:00 
Mercoledì e Venerdì 8:00-19:00